COME POTER LIBERARE LA MEMORIA INTERNA DI UNO SMARTPHONE O TABLET ANDROID ?

COME POTER LIBERARE LA MEMORIA INTERNA DI UNO SMARTPHONE O TABLET ANDROID ?
COME POTER LIBERARE LA MEMORIA INTERNA DI UNO SMARTPHONE O TABLET ANDROID ?
"Ho oramai la memoria del mio smartphone piena, come faccio a liberarla spostando apps e giochi sulla microsd esterna ?", "La memoria del mio tablet si è riempita e non posso installare più nulla. Come posso trasferire giochi, apps, dati su una sd esterna ?", "Il mio smartphone mi dice che la memoria è piena ma io ho una microsd esterna di 64 giga. Come posso sfruttarla portando giochi e applicazioni su di essa ?" Tutte domande lecite che troveranno risposta qui oggi. La memoria interna degli smartphone e tablet alla fine non basta mai e per questo compriamo ed utilizziamo sempre una memoria sd micro esterna inserita nello slot predisposto. Così al suo interno trasferiamo foto, video, documenti, ecc... Ma se avete mai provato a spostare applicazioni e giochi Android avrete notato che non è possibile farlo. Oggi infatti vediamo come fare, come poter liberare la memoria interna di uno smartphone o tablet Android, spostando, trasferendo molte delle applicazioni e giochi presenti sulla memoria interna. Lo facciamo con LINK2SD che però necessita di alcune procedure da eseguire prima.

Mi raccomando : è consigliabile fare un backup dell'intero contenuto dello smartphone o tablet. Usate la funzione di creazione backup presente nelle impostazioni.

Procedura di root del dispostivo Android : la prima cosa da fare è ottenere i privilegi di amministrazione sul dispositivo con Android come sistema operativo. Il root infatti permette di sfruttare al massimo le potenzialità dello smartphone o tablet. Come si ottengono i privilegi amministrativi ? Bisogna "rootare" il dispositivo mobile e si fa utilizzando un programma. Ve ne sono diversi ma io consiglio UNLOCK ROOT. Il rooting di un telefono si può fare anche manualmente ma richiede una certa competenza nel campo. Ecco che UNLOCK ROOT diventa utile per chi non sa smanettare per bene. Basta installare il software gratuito, il cui link al download trovate sotto, collegare il dispositivo mobile al computer tramite porta usb, attivare dalle sue impostazioni la modalità "Debugger usb" e seguire i passaggi indicati dal software. Una volta "rootato" il dispositivo molte applicazioni che richiedono i privilegi di accesso potranno essere installate e tra queste LINK2SD.

Formattazione microsd esterna : questa è forse l'operazione più complicata e lunga e che richiede una certa competenza. Infatti LINK2SD per funzionare necessita che la microsd esterna sia formattata con due diversi tipi di file system. In pratica deve essere divisa in due (partizionata) ed avere due formattazioni diverse. Anche qui possiamo utilizzare un comodissimo programma gratuito che formatta, crea partizioni, le unisce, le cancella, ecc... Il suo nome è MINITOOL PARTITION WIZARD HOME EDITION. Bisogna inserire la microsd in un adattatore sd per PC. L'adattatore si inserisce nello slot per sd del computer e la microsd viene letta come se fosse una comune memoria di massa (che poi è quello che è). Fate partire MINITOOL PARTITION WIZARD HOME EDITION e formattate prima di tutto la scheda micro. Dopo potete partizionarla, cioè dividerla in due decidendo voi la dimensione delle due partizioni. Considerate questo e cioè che una partizione sarà formattata in fat32 ed una preferibilmente in ext2, ext3 oppure ext4. È infatti la seconda partizione che diventa come l'estensione fisica della memoria interna dello smarphone o tablet. Quindi più grande è e più apps e giochi LINK2SD potrà trasferire. Finito di partizionare potete passare alla fase successiva.

Installazione app SUPERUSER : Andate sul Play Store e scaricare SUPERUSER. Il link lo trovate alla fine di questo articolo. Cosa fa SUPERUSER ? Permette di scegliere da un elenco tutte le apps presenti sul telefono che necessitano di avere i privilegi amministrativi. Si installa e si fa partire dopo aver installato LINK2SD. Dall'elenco si seleziona la casella relativa all'app LINK2SD ed essa potrà d'ora in poi lavorare senza problemi.
COME POTER LIBERARE LA MEMORIA INTERNA DI UNO SMARTPHONE O TABLET ANDROID ?
Installazione di LINK2SD : esiste una versione freeware ed una a pagamento con altre funzionalità ma anche quella freeware sembra funzionare per bene. Sotto trovate il link per andare a scaricare quella gratuita. il suo funzionamento è molto semplice. Installatela e fatela partire dopo averla selezionata tra le apps in SUPERUSER. Essa mostrerà un elenco con tutte le applicazioni e giochi Android che è possibile spostare sulla scheda esterna che ovviamente avrete reinserito nel telefono. Decidete cosa spostare e date inizio alla procedura di trasferimento.

Potrete liberare davvero moltissima memoria interna con questa app. Attenzione però ! Su alcuni dispositivi Android, forse a causa del firmware o di altre incompatibilità la partizione formattata in ext2, ext3, ext4 non funziona e quindi l'unica cosa è formattare anch'essa in fat32. LINK2SD la leggerà ma non potrà trasferire del tutto le apps. Potrà però creare dei collegamenti virtuali tra le due memorie.

Se seguite passo per passo questa guida potrete risolvere il problema della memoria piena con semplicità. Se qualcosa dovesse andar male ovviamente non me ne assumo alcuna responsabilità ma ricordatevi che il telefono può essere facilmente riportato alle condizioni di fabbrica tramite un ripristino o un reset. Così ritornerà come nuovo e non sarà più "rootato".

SCARICA UNLOCK ROOT DA QUI
SCARICA MINITOOL PARTITION WIZARD HOME EDITION DA QUI
SCARICA SUPERUSER DA QUI
INSTALLA IN MANIERA GRATUITA LINK2SD DA QUI
Iscriviti al mio FEED RSS Programmi gratis per computer feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
WHOS.AMUNG.US : IL MIGLIORE CONTATORE DI VISITE FREEWARE
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al FEED RSS Programmi gratis per pc feed rss

Contattaci