APP GRATIS PER FARE IL ROOT DI TUTTI GLI SMARTPHONE ANDROID

APP GRATIS PER FARE IL ROOT DI TUTTI GLI SMARTPHONE ANDROID
APP GRATIS PER FARE IL ROOT DI TUTTI GLI SMARTPHONE ANDROID
Sai come avere il tuo smartphone o tablet rootato ? Ma cosa significa innanzitutto rootare un telefono ? Quale è la necessità, il bisogno primario di fare il rooting di uno smartphone Android ? Semplice, Android è innanzitutto un sistema operativo open source quindi aperto allo sviluppo per tutti i programmatori che ne sanno qualcosa. Android se utilizzato al massimo della sua potenza e delle sue funzioni può fare molto di più. Ad esempio rootando un telefono ed accedendo quindi a particolari privilegi di sistema possiamo installare app direttamente su una micro sd esterna. Ma quale app gratis scaricare ed usare per fare il root di tutti gli smartphone Android ? Ecco FRAMAROOT, un applicazione semplicissima nell'uso, anche se non in lingua italiana, che ti permetterà di rootare il tuo dispositivo senza rovinarlo, senza bloccarlo o fare altri danni.

Vediamo di capire il suo funzionamento. Innanzitutto bisogna dire che il file che scaricherete usando il link alla fine di questo post è un file con estensione apk, cioè questo file può essere scaricato ed installato direttamente sul vostro smartphne o tablet Android. Se lo scaricate da un computer allora assicuratevi poi di portarlo nella root del vostro dispositivo, collegandolo al computer appunto. Scaricato il file e portato sul dispositivo fatelo partire e così inizierà l'installazione di FRAMAROOT che sarà brevissima. Alla fine dell'installazione vi ritroverete un'icona dell'app nella vostra home. Cliccateci su per farla partire.
APP GRATIS PER FARE IL ROOT DI TUTTI GLI SMARTPHONE ANDROID

Una volta fatta partire vi ritroverete di fronte ad uno screenshot simile a quello che trovate nell'immagine qui sopra. La prima cosa da fare prima di effettuare il vero e proprio rooting del dispositivo è installare un'app aggiuntiva fondamentale per il corretto rooting e potrete scegliere tra ben due apps : SuperSU e Super User. Quindi dovete installare una delle due e non entrambe. Inoltre è importante e fondamentale installare anche un exploit, una specie di codec particolare che vi permette poi di andare avanti con l'operazione di root. Potete scegliere uno tra diversi exploit tra cui Gandalf e Aragorn.

Una volta installati una delle due apps ed un exploit potrete cliccare sul pulsante Root per iniziare la procedura di rooting vera e propria e che impiegherà pochi secondi. Potrà andare a buon fine oppure no perchè non tutti i dispositivi possono essere rootati con FRAMAROOT. Certamente se il vostro smartphone o tablet non può essere rootato vi verrà subito detto e non ci saranno problemi. Successivamente al root potete anche far comunque ritornare il vostro dispositivo indietro perchè facendo ripartire l'app vi ritroverete davanti un pulsante di nome Unroot.

Vi ricordo che rootare un telefono fa perdere la garanzia e se non si esegue l'operazione in modo sopra descritto il dispositivo potrebbe anche non funzionare più bene, bloccarsi, quindi se siete indecisi evitate ma FRAMAROOT non crea alcun tipo di problema. Questa guida è quindi creata solo per scopo illustrativo e non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali problemi che possono venir fuori dall'uso dell'app.

SCARICA GRATIS FRAMAROOT DA QUI
Iscriviti al mio FEED RSS Programmi gratis per computer feed rss
Condividi su :

0 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
WHOS.AMUNG.US : IL MIGLIORE CONTATORE DI VISITE FREEWARE
Ricevi le news in e-mail :

Iscriviti al FEED RSS Programmi gratis per pc feed rss

Contattaci